In partenza

Dieci minuti all’imbarco, tutto chiaro il da farsi, cosa dire, come dirlo, come portare a casa il risultato.
Cappuccino e focaccia e poi un altro caffè.
Gate 3. Poca gente. Aria condizionata troppo fredda.
Si aspetta rassegnati all’attesa, al traffico che ci sarà a Napoli, all’inevitabile turbolenza che ci sarà in volo.
Non ho voglia di leggere il giornale, ne di aprire il pc e sbrigare un po’ di lavoro.
Voglio finire un capitolo, metterci dentro un gelato, i riflessi del Bigo sull’acqua ed il suono di una chitarra in via San Lorenzo.
Voglio tornare presto a casa, anche se manco son partito.
Un minuto all’imbarco, tutto chiaro? Mica tanto…

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...