Brontola

20130721-065754.jpg

Pochissimi suoni arrivano su questo terrazzo stamattina. I cinguettii dei miei coinquilini alati, che abitano il sottotetto e portano insetti alla prole, ricamano l’aria fresca che accarezza la valle. Volano su invisibili rotte tonde, che partono e tornano sempre al nido. A casa.
I due corvi di zona pattugliano il recinto dei cavalli, gracchiano di rado, ma con tono convincente a chiunque invada il loro spazio. Si alzano in volo con due colpi d’ala e tagliano neri questo verdissimo panorama.
Mezzo chilometro la’ sotto brontola il Rio Ridanna. Ce l’ha probabilmente con le miniere d’argento, che ancora se la dormono, mentre lui sta già spostando tutta quell’acqua dalla sorgente fino all’Isarco.
Brontola, ma dopo tutto continua instancabile a fare il suo lavoro. La Natura gliel’ha affidato e lui non si tira certo indietro. Brontola e mi tiene compagnia, aspetta il primo caffè della Domenica con me e ascolta il furgone del panettiere che arriva a portare i panini per gli escursionisti.
Il campanile suona le sette. La caffettiera profuma il terrazzo. Respiro.

Annunci

3 commenti

  1. avevo inteso che parlavi del brontolio della caffettiera….è uno dei pochi rumori che adoro sentire di mattina!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...