immagine Cado

Cado

Maledetta metrica, che mi scivola tra le righe
e mi intrappola,
io che scrivo libero e ignorante,
procedo incerto tra le virgole,
inciampo e cado
accapo.
Ruzzolo senza appiglio tra le rime e le parentesi,
che socchiudo solamente,
per sbirciare se ti vedo,
se risento il tuo profumo
sulle lettere.

Annunci

8 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...